buoni propositi leprepazzoidi (!)

qualche giorno fa, a cena.

leprepazza, serafica, piegando un tovagliolo: “io da glande falò come lapelonzolo“.
io: “in che senso?
babbo (in un impeto di genio): “nel senso che scapperai di casa di nascosto prima di diventare maggiorenne con un ladro vagabondo senza un soldo di passaggio?
l, aprendosi in un largo sorriso: “SI’!

l’importante è avere degli obiettivi chiari e dei modelli educativi sani!

… e dopo averci pensato un altro po’ la candida faina ha aggiunto: “ah, e avlò dei capelli biondi luuuuunghissimi!!!
ora sì che mi sento rassicurata…

Category: Senza categoria
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
One Response

Lascia un Commento