ce l’abbiamo fatta

sono a -30 minuti dalle agognatissime ferie. stravolta (oggi tutti mi chiedono: stai male, eh?), sudata, inacidita e cotta come uno zucchino. ah, sì, e anche dissanguata, perchè stamattina ho ben pensato di farmi togliere 10 provette di sangue, avendo la pressione talmente bassa che mi hanno dovuto "mungere" (TERMINE USATO DAL TECNICO) le braccia per riuscire in pratici 15 minuti a fare uscire il sangue necessario a fare le maledette analisi.
Ciò detto, ce l’ho fatta, sono quasi in ferie. Domani un po’ di risposo e un po’ di bagagliume e faccendume vario, e venerdì mattina si parteee!! tutta la folle paperella’s family si trasloca nelle verdi E FRESCHE (14-20°C) brughiere d’Irlanda….
E dopo una decina di giorni rientro con immediato trasloco al mare (dopo aver recuperato gli splendidi risultati delle analisi odierne), a spaparanzarsi 2 settimane con l’aiuto dei nonni-sitter.
Non avrò un pc, e nemmeno una connessione stabile, quindi non so se in questo agosto riuscirò a scrivere ancora. Ma se mi capiteranno sotto mano, tenterò di fare del mio meglio. Per ora, non prendo impegni se non quello di godermi al massimo le ferie che stanno per iniziare.
Ah, quanto ne abbiamo bisogno.
Io, il babbo, e la paperella. & co.

Category: varie
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un Commento