meno poco

no, non nel senso che sono poco violenta (e comunque è vero, al massimo do testate), ma nel senso che manca poco alla fine di questa luuunga settimana, che per un po’ sarà l’ultima settimana intera di lavoro.
la prossima solo martedì e mercoledì, poi 3 di ferie, poi di nuovo martedì e mercoledì, poi 3 di congedo per inserimento paperella al nido.
… detto così, sembro una nullafacente. ma a forza di tenermi le ferie, sto per esplodereeeeee!
ciò detto, oggi pomeriggio si parte per rimini (dopo aver fatto i dovuti bagagli), dove da lunedì abbandoneremo la papera nelle amorose anche se affumicate grinfie dei nonni materni, che se la spupazzeranno finalmente in santa pace (senza i genitori che dettan legge) fino a giovedì.
ebbene sì, la prossima settimana niente nido, quindi chiara deve restare al mare dai nonni, e passare le sue prime notti senza mamma e papà.
prevedo risvegli durissimi. del babbo, intendo, annegato in un mare di solitudine senza paperelle che la mattina vengano a giocare nel lettone. quasi quasi gliene regalo una di gomma. anzi, di pelùches.

Category: varie
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un Commento