questione di gusti

ieri sera siamo andati a cena da un’amica che in questi giorni è bloccata a reggio emilia, a fare compagnia a un babbo un po’ anziano. ha una casa meravigliosa, abbiamo cenato sotto un porticato enorme, circondati da un giardino grande e bellissimo con tanto di pozzo.
a inizio cena abbiamo messo a bagno nel pozzo le pesche, per tenerle in fresco, e la paperella le ha viste. madornale errore!
ha deciso che voleva quelle, e non c’è stato verso… ha ignorato tutta la cena, nonostante ci fossero un sacco di cose in tavola che le piacevano: prosciutto, salumi, crescenta, erbazzone… ha gironzolato per il giardino emettendo urletti di gioia e facendo il suo show, con biberon d’acqua al seguito, arrampicandosi su ogni cosa arrampicabile dall’alto dei suoi 70 centimetri (fortunatamente poche), e attendendo il fatidico momento.
poi è venuta al tavolo, ha mangiato un spicchio di pesca, e tutta felice è tornata a giocare. lei, la camionista. ha cenato con uno spicchio di pesca. boh… alla faccia della testa  dura!

Category: varie
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
2 Responses
  1. Il Fancazzista Mascherato says:

    Chissà da quale dei due genitori l’ha presa questa testa dura!

  2. nomade says:

    in effetti mi sembra una questione difficile da discernere, vista la buona dotazione di entrambi… :P

Lascia un Commento