naso freddo

ieri pomeriggio, in salotto.
la  leprepazza, in uno dei suoi momenti di coccolite mi si arrampica in braccio e, come di sua abitudine, mi prende la faccia e se la avvicina a tal punto da infilarsi praticamente il naso in un occhio.
l: “mamma, hai il naso fleddo“.
io: “lo so, mi capita spesso, come ai cognolini“.
l: “ma pelché hai il naso fleddo?
io: “non lo so, forse perché sono arrivata da poco e fuori è più freschino che in casa“.
l: “mhm…”
io: “cosa c’è che non ti convince, leprepazza?
l: “mamma, non è che  è fleddo pelché dentlo il tuo naso adesso c’è il flatellino?
io: “NO! il fratellino sta nella pancia, mica nel naso!
l: “ma folse si è spostato, si è stufato di stale nella pancia“.
io: “ma non ci sta! non è mica più così piccolo!
l: “ah, ho capito, adesso è glande COSI’!!!” e spalancando le braccia, se ne va tutta soddisfatta mentre io mormoro supplichevole  “in effetti spero proprio che così lo diventi DOPO essere uscito dalla mia pancia…“.

Category: Senza categoria
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
One Response
  1. che ne sai tu? e se il fratellino vuole farsi un giro? eh?

Lascia un Commento