autonomia

… ebbene sì, si è staccata.
barcolla sui suoi propri piedi. e sulle sue proprie scarpine (che no, non sono le carissime primi passi di qualche carissima marca, ma lei ci sta comoda lo stesso… quando non è a piedi nudi, si intende!).
e sbatte la sua propria faccia sugli spigoli e sul pavimento, cadendo rovinosamente dopo in media 7-8 pazzi passi.
ma è lo stesso in preda ad una gioia e ad un’eccitazione così incontenibile che la scuote tutta (facendola nuovamente franare a terra!).
insomma, cammina!
(si salvi chi può…)

Category: varie
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un Commento