transizione

no, ancora una volta, questo blog non è in letargo. è un po’ in fase di transizione.
ancora? ancora. che ci posso fare se la vita è un cambiamento? mi prende, spesso, un’inquietudine dello stare, come se rischiassi di rimanere intrappolata dentro ua forma, che si cristallizza, che non è la mia. il problema è: qual’è la mia?
non lo so. per questo cammino.
questo, che sembra un delirio metafisico, in realtà significa anche – nel pratico – che non ho deciso quale sarà il futuro di questo blog. e questo mi impaccia un po’, nello scriverci su.
ma anche, che so, che mi chiedo se cambiare di nuovo lavoro, università, vita… ma no, le persone no. i compagni di viaggio non si cambiano…

Category: varie
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un Commento