Archive for » giugno, 2009 «

nidiate di cuccioli

appena il mio informatico marito mi spiega come fare, inizio a mettere un po’ di foto quassù, perchè mi sembra un mattone insormontabile, e perchè certe cose rendono meglio con un ausilio visuale. come le pubblicità. e i cuccioli.
in questo periodo, non so com’è, la mia vita è costellata da cuccioli, umani ed animali. tra chi aspetta dei bimbi (primo, secondo o terzo che sia), chi li vorrebbe ma non vengono, a chi è appena spuntato, chi ce l’ha da anni ma non sono ancora riuscita a vederli e pare che adesso ci siamo… e poi anche gli animali, chi li ha, che li perde e chi li trova, chi mi racconta come li ha rtovati millemila anni fa, chi li vorrebbe ma non sa dove metterli… e insomma, per coronare il tutto, ieri sera mentre passo un secondo nel giardino dei vicini, cosa ci troviamo?

un nidiata appena nata di ricci… dei quali, senza saperlo, 2 giorni fa avevamo espulso dal giardino la mamma! tragedia! (tra noi e i vicini siamo piuttosto sensibili alle questioni filiali). insomma, abbiam passato mezzora con le 3 palline con musetto – perchè eran troppo piccoli per riuscire a chiudersi perfettamente a palla – dentro un secchiello, setacciando il campo del contadino confinante in cerca della mamma. poi li abbiam depositi in zona che pare sicura, facilmente rintracciabile, e raggiungibile dalla mamma. e speriamo bene che la famiglia si ricomponga…

Category: varie  Leave a Comment

passa la bua

è stato un finesettimana di gnole e febbri.
al coccodrillo è spunato un altro dente (il nono!), che è pure un premolare e le fa un male cane. e così febbre, gnole, gnole, febbre e già che ci siamo perché non approfittarne un po’ per fare i capricci? e no, bacino e passa la bua non funziona neanche a questa età, posso garantirlo.
insomma, è stato arduo. per fortuna siamo stati a rimini con i nonni, che si sono sciroppati gran parte della lagna, continuando a sostenere che lei non piange mai (sic!).
in compenso stamattina, dopo essersi accorta che la gnola non funzionava più, perchè la fronte era fresca come una rosa, mi ha più volte e sorriso e mi è corsa incontro per tutta casa per abbracciarmi.
e che dire? abbraccino e passa la bua… mi son dimenticata di tutte le gnole e i capricci e i momenti in cui l’avrei strozzata! c’ho proprio la figlia più meravigliosa del mondo…

Category: varie  Leave a Comment

apnea

oggi sono in apnea. sì, lo so che non dovrei, vivere in apnea. ma oggi proprio non tiro il fiato.
non è tanto che sono sommersa di cose da fare: in realtà in ufficio mi hanno bloccato in 3 progetti su 3, quindi sono anche singolarmente in relax, ma ho sulla coppa una cappa. una cappa di afa, di stanchezza, di pensieri e di preoccupazioni, di nostalgia, forse solo di bisogno di sonno, e di aria fresca, e magari anche di mare. ma le previsioni dicono che il weekend sarà brutto.
uff. e io che mi devo precipitare a rimini, appena fuori dal lavoro: la pallunzola stamattina alle 6 ha deciso di svegliarsi con la febbre, e così è stata rifilata ai nonni, in partenza per il mare. i genitori sono attesi non appena liberi dal lavoro.
e così aspetto. e penso, anche un po’ troppo. ma oggi l’afa e la nausea da caldo mi opprimono i pensieri, e fatico anche in quello. ci vorrebbe una piscina negli uffici. se uno passasse la pausa pranzo (che non ho) in piscina, forse il pomeriggio riuscirebbe a produrre qualcosa di utile, invece che annaspare nella melassa professionale.
e l’orologio non si decide a muoversi.
apnea.

Category: varie  One Comment

acqua

parliamo di tzunami e inondazioni catastrofiche?
parliamo di siccità, calura estiva e disidratazione?
parliamo di quest’orrido tempo, che pare di stare a novembre ed invee è iniziata l’estate da 3 giorni?
parliamo di depurazione, filtraggio, eliminazione del calcare dagli acquedotti cittadini?
parliamo di sete, di bere, di rinfrescarsi?
parliamo di pulizia e lavacri? di igiene e docce quotidiane? di terme e bagni rilassanti agli oli profumati?
… niente di tutto ciò.
parliamo della 4° fondamentale parola del coccodrillo da latte che si spaccia per mia figlia: ma-ma, bab-ba, pap-pa, aaa-cqua!
insomma, ai fondamentali ci siamo arrivati…

Category: varie  2 Comments

bestioline notturne

Ore 3.00
voce fuori campo: "EEeeeeeeeeeeEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!" (ripetuto)
a. di soprassalto: "Oddio, si è svegliata, oddio, sta male, che è successo? Oddio"
b: "MGdusfhdofignn, vado"
a. "ok. ronfffffff"

Ore 3.02
a. "b, embè?"
b. "dfkghsdgfip.. non riesce a dormire"
a. "…e quindi la porti nel nostro letto? la prima volta che fa un urletto in un mese? ma come la abitui?"
b. "rrrronffff"
c. ghignando con tutti i suoi dentini da coccodrillo "nghè… ma-ma-ma…. eeeeh" (traduzione: ti ho fregato per benino, mamma, eh?"

…e da lì in poi è tutta una notte di piedini nelle spalle, nella schiena, che continuano a correre, di ditina intrecciate tra i miei capelli, di pose contorte di traverso lungo il letto, di profumo di latte e di notte, e di erba, e di sogni, di ma-che-caldo-ah-è-perchè-mi-sei-addosso, di-ma-che-freddo-coccodrillo-mi-hai-fregato-la-coperta, gh-gh-gh, tc-tc-tc-, djosji-djosji, ma che ore sono? presto, ma-ma-ma? (trad. dormi, mamma?), si e dovresti farlo anche tu, splat (testolina ricrollata sul cuscino), ronron, jojiiiiiii…

io son contraria al fatto che i bimbi dormano nel letto dei genitori. io, per me, preferisco evitare. noi nel nostro e lei nel suo. e dormiamo tutti bene e tutta la notte. però una volta ogni tanto, godersi da vicino le evoluzioni di una bestiolina notturna dormiente, è un bel modo di perdere una notte di sonno.

Category: varie  Leave a Comment

scruterò…

ebbene sì, è arrivata la mefitica convocazione.
dopo che l’anno scorso mi ero tolta dalle liste, causa gravidanza, mi hanno rietratto come scrutatrice sostitutiva ai referendum e ballottaggio.
mefitica perchè non ho alcuna voglia di rinciuhdermi in una scuola bollente sabato pomeriggio, domenica dall’alba a notte fonda e lunedì peggio. ma soprattutto perchè non posso dir di no, visto che due dindi fanno comodo e che i miei amici impegnati in politica sono in cerca disperata di qualcuno disponibile a controllare che nelle operazioni di voto non ci siano malghini… e come faccio a rifiutare?!
almeno, mi ero consolata, ho l’amico poliziotto assegnato al turno dei seggi, gli chiederò se può di farsi mettere nel mio. e ho la vicina simpatica rappresentante di lista che puòdecidere di venire a rappresentare nel mio seggio.
…e peccato che la vicina ha avuto un problema per cui ha ritirato la sua disponibilità, e all’amico è stato appena spostato il turno (beato lui!).
e così mi ritroverò sola soletta a spararmi questa 2giornie1/2 di accaldata follia elettorale.
se qualcuno di voi passa da via azzura venga a portarmi la torta con la lima, o almeno un sacchetto di arance…

Category: varie  Leave a Comment

io alla scienza non ci credo

perchè è una cosa meravigliosa ed affascinante, sempre un viaggio, sempre una scoperta, sempre un’esplorazione. è una sfida permanete all’intelligenza ed alla ragione.
però, tra la scienza e la mamma, vince la mamma.
anche se non è scientifica.
nè scientificametne supportata.
oh.

Category: varie  Leave a Comment

money

"Money, get away.
Get a good job with good pay and youre okay.
Money, its a gas.
Grab that cash with both hands and make a stash…"

cantavano i pink floyd. devo dire che in questo periodo mi gira parecchio in testa. sarà perchè parecchio in testa girano anche le questioni economiche, in questi giorni, e così il mio neurone ha deciso di attivarmi questa colonna sonora mentale…
c’ho pensato un po’, se scrivere o non scrivere la questione. ok che non ho schiere di lettori, ma mettere in rete le problematiche del nostro misterioso e non euclideo budgest familiare mi sembrava un po’ eccessivo. ma poi ho pensato: embè? la mia vita è fatta anche di questo, la stoffa dei miei giorni ci sta arrotolata dentro. e non ci si sta male.
cioè, nonostante non abbiamo un soldo da sbattare sull’altro, in effetti, non mi importa. strano, pensavo di dire il contrario. e invece ho pensato alle tante facce delle mie giornate, alle tante risate, alle tante battaglie, ai tanti tortellini-coccodrilli che vogliono me, agli occhi che brillano quando arrivo a casa, anche se non ho potuto comprare quello che avrei voluto, e in fondo è proprio vero. embè?
il casino è ricordarsene la notte, quando arriva l’ora del lupo e le paure ti prendono il fiato…

Category: varie  2 Comments

weekend da single

lunedì, si torna al lavoro. finito il mitologico weekend da (semi)single, nel senso che b (beppe o babbo o bianconiglio che sia) sabato è ito ad un addio al celibato e se n’è rientrato domenica, lasciandomi in preda a figlia&parents.
che dire… la prima cosa che ho fatto è stata assicurarmi la presenza di un’altra mitica mamma (in effetti, un’altra mitica Chiara), che – complice l’assenza del marito per lavoro- mi sono portata al mare con me. questo ha reso incredibilmente più facile tutto!
insomma, la cosa più bella di un weekend da single è che non è affatto stato un weekend da single. Giornatina tra mamme, seratina con un’altro paio di fanciulle… e visita ad un’altra coppia di amici on prole (più piccola della mia) ad un paio di bagni riminesi di distanza. insomma, moglie e mamma, quando lo sei, lo resti. anche in assenza del suddetto marito. eramente una gran bella scoperta…

Category: varie  One Comment

robe da matti – post elettorale

a Bologna c’è il ballottaggio (evviva!), a Forlì c’è il ballottaggio (rievviva!).
In entrambi i casi, ci sono in ballo dei miei amici, amici amici intendo, non tizi-di-cui-hai-sentito-parlare-bene. insomma, fatto sta che nell’ultimo mese mi son finalmente decisa a prendere la cosa un po’ sul serio, e a chiedere preferenze per loro…
Io, chiedere a qualcuno di votare per qualcun altro. Io, che di politica non ne capisco, non ne so, e nemmeno mi interessa. Io, però, degli amici, sì, e quindi…
insomma, tanto ho fatto, vi dirò, che mi sono pure divertita!
quasi quasi tra 4 anni mi candido io…
robe da matti!

ps. mi raccomando, andate a votare ai ballottaggi! ovviamente, Rondoni a Forlì e Cazzola a Bologna. Non per l’orientamento politico, ma perché son persone, o hanno persone in squadra, che valgono il voto.

Category: varie  Leave a Comment