Archive for » marzo, 2009 «

auguuuuuuuri

ebbene sì, questo post non parla di chiara.
perchè nel casino della mia vita, ci sono altre persone che erano e sono fondamentali, perché senza di loro anche l’avventura di essere mamma (in progress) sarebbe un guaio.
sono i miei amici, quella folle corte dei miracoli che io chiamo i miei amici.
ed oggi compie gli anni, un saaaacco di anni, un antico, pazzissimo, fantastico, fondamentale elemento di questo gruppo. che è un antico, pazzissimo, fantastico, fondamentale elemento della mia vita.
auguri geco, altri 320 di questi anni.
altre 320 di queste amiche.
altri 320 di questi capelli bianchi, che ti ho fatto venire (eh, magari averceli, 320 capelli, pensi tu :P).
ma soprattutto, altri 320 progetti per incasinare ulteriormente la tua incasinatissima vita. perchè, è inutile che ti lamenti: è la tua vita, te la sei scelta così incasinata. e ti piace così!

Category: varie  One Comment

no

semba facile… e invece, provate a spiegare a parole cosa significa "no". ovviamente senza usare negazioni, e in modo che una bimba lo possa capire.
per fortuna, Dio, che è proprio intelligente, ha dotato i bimbi di un istinto. E così, l’altro ieri, all’improvviso, chiara ha capito il "no".
si immobilizza, come le bestioline, si volta verso di me e mi guarda facendo gli occhioni tondi, grandi grandi… e poi smette di fare quel che stava facendo (nel primo caso, di mangiare i brandelli di un fazzoletto di carta).
esperimento più volte ritentato, sempre con successo.
incredibile. ha capito che quella parola lì significa "smetti di fare qualsiasi cosa tu stia facendo. e non ricominciare" (ma in questa seconda parte c’è una negazione… come se l’immaginerà lei?).
e i bimbi che pensieri pensano, che non hanno ancora il linguaggio? 
mah… che stupore, ‘sta bestiolina…

Category: varie  Leave a Comment

passerotto…

chiara, quando sta bene, mi trasmette una sensazione di gioia, di vitalità, di "uraganità". ma quando sta male, come questa notte…
più di 40 di febbre, nonostante la ripetutissima tachipirina, bollente, tremante, zitta zitta con gli occhi lucidi sbarrati nel mezzo del lettino.
mamma mia, che stretta allo stomaco, al cuore, all’anima e a tutto quello che ho dentro, guardare questo piccolo passerottino fragile e ferito combattere una battaglia in cui non riesco ad aiutarla.

Category: varie  Leave a Comment

semovente

ah, l’autonomia!
no, chiara non ci ha ancora chiesto il motorino…. in compenso, dal basso dei suoi 9 mesi domenica, ha ufficialmente iniziato a gattonare. e no, non ci sono le mezze misure: in capo a due giorni va come un fulmine.
se a questo si aggiunge il fatto che rotola su sè stessa e si arrampica da quando aveva 4 mesi, e si muove anche da in piedi, se ha un muro o una superficie di appoggio, si può immaginare la quantità di danni che sta facendo, e la quantità di occhi che dovrei avere io per evitarli. e a proposito di occhi, forse per eludere la sorveglianza la pupa ha ben pensato domenica di infilarmi un aguzzo ditino nel destro, con il risultato di procurarmi una bellissima (parole della dottoressa del pronto soccorso oculistico) abrasione sulla cornea. e perciò, dopo 24 ore di benda alla "colonnello Thai", ora vedo di nuovo… acciaccatamente ma vedo…
Detto ciò, la differenza tra l’immobilità da tartaruga e la semovenza è veramente abissale… poter raggiungere l’oggetto dell’interesse… tutto diventa terrificantemente alla sua portata!
bisogna avere una bestiolina come chiara, che girovaga per casa, per rendersene conto!

Category: varie  Leave a Comment