Archive for » febbraio, 2009 «

stanchezza?

la vita nell’era spaziale non è niente male… cantava Jovanotti. e la vita nell’era familiare non è niente male… potrei modificare io.
mi spiego: è un cran casino, ma è una gran BEL casino.
ora che non esiste più il sbato mattina in cui dormi fino alle 11, in cui non esiste più che arrivi a casa dal lavoro e crolli sul divano perchè non ne puoi più, che non esiste più che quando ti va di rilassarti ti leggi un bel libro (no, non perchè non legga più, ma perchè per farlo devo avere addormentato o impegnato in altro la figlia… e non è così facile!).
beh, insomma, ora che non esiste più tutto questo, che mi sembrava essenziale per sopravvivere, succede che quando ti chiedono "come va"? e tu ti guardi e ti senti un po’ tumefatta e stravolta, non ti viene in mente di rispondere "stanchissima". perchè è vero che son stanchissima, ma è una cosa di importanza talmente infima che di sicuro non è la prima risposta che mi viene alla domanda "come va". poi, magari, prima o poi lo dico. ma ci son tante altre cose che definiscono la mia vita, assai prima della stanchezza.
e poi guardo gli altri, senza figli, che si abbandonano sul mio divano stravolti quando mi vengono a trovare, e mi dicono che sono sfatti, che non ce la fanno più, che non sanno come fare perchè questo weekend il sabato mattina si devono alzare… e mi sembrano tristi.
e mi vien da dire: ma forse sei così stanco perchè non ce l’hai un vero motivo per fare, e per disfare, e per cosare, e per alzarti, e per non crollare… non è un giudizio sugli altri: è uno stupore su di me. stupore perchè tutta questa stanchezza non mi pesa più. o meglio, non mi pesa in modo inaffrontabile.
certo che è pesante, e allora?
è la mia vita, è incasinata, stracolma, un po’ folle. è un armadio che scoppia (come quell odei peanuts – "snap" e rotola tutto!!), scoppia di cose, ma scoppia di vita, di persona, di gioie, di amore, di affanni, di amicizia. ah sì, e di stanchezza!
insomma, scoppia di doni di Dio.

Category: varie  Leave a Comment